top of page
  • Immagine del redattoreGiusi Pintori

Come Affrontare l’Estate con l’Idrosadenite Suppurativa: Consigli e Suggerimenti Utili



L'estate può essere un periodo splendido per molti, ma per chi soffre di idrosadenite suppurativa (HS), può trasformarsi in una stagione particolarmente difficile. Il caldo, infatti, è uno dei principali fattori scatenanti per questa condizione, causando dolorose riacutizzazioni che possono diventare debilitanti. Ecco alcuni consigli su come affrontare al meglio l’estate se soffri di HS.


1. Mantieni la Calma e Riduci l’Ansia

Rilassati: l'ansia e lo stress possono peggiorare i sintomi della HS. Trova attività rilassanti come la meditazione, la lettura o l'ascolto di musica. -Focalizzati su te stesso: dedica del tempo a pratiche di auto-cura per mantenere la calma e il benessere mentale.


2. Soggiorna in Ambienti Freschi

- Rinfrescati: cerca di soggiornare in luoghi freschi e ben ventilati.

- Usa dispositivi di raffreddamento: condizionatori d'aria, refrigeratori o ventilatori possono fare una grande differenza.

- Evita le ore più calde: pianifica le tue attività all'aperto durante le ore più fresche della giornata.


3. Goditi il mare, la montagna o la città con Precauzione

- Bagni sicuri: se decidi di andare al mare, fai bagni in acque sicure e autorizzate. -Stai all’ombra: evita di esporre la pelle al sole nelle ore più calde, e cerca sempre un posto all'ombra.

- Proteggiti: l’acqua del mare può avere un effetto lenitivo, ma è importante proteggersi adeguatamente. - Adattamento all'Ambiente Montano: l'aria fresca e pulita della montagna può essere benefica, ma è importante proteggere la pelle dagli elementi naturali come il sole e il vento. Applicare una protezione solare ad ampio spettro sulle aree esposte della pelle e indossare cappelli e abiti protettivi può prevenire l'irritazione causata dai raggi UV. Inoltre, mantenere le aree colpite asciutte e pulite è cruciale, soprattutto dopo attività all'aperto. - Stile di Vita Attivo e Salutare: approfittare del clima estivo in montagna per fare attività fisica moderata come passeggiate può migliorare il benessere generale, ma è importante non esagerare per evitare eccessiva sudorazione. Inoltre, considerare l'uso di rimedi naturali, come aloe vera, per lenire la pelle irritata, sempre dopo aver consultato il proprio medico.


4. Alimentazione e Idratazione

- Bevi abbondantemente: consuma almeno 2.5 litri di acqua al giorno per rimanere idratato.

- Rendi l’acqua più gradevole: aggiungi limone, menta, basilico o frutta all'acqua per migliorarne il sapore e aggiungere vitamine.

- Mangia sano: una dieta antinfiammatoria equilibrata supporta la tua salute generale e può aiutare a gestire i sintomi della HS.


5. Abbigliamento Adeguato -Scegli indumenti leggeri: utilizza indumenti comodi e traspiranti per ridurre la sudorazione eccessiva.

- Moda e comfort: la moda comoda è in voga, quindi non devi sacrificare l’aspetto per gestire la HS. Ricorda, puoi essere attraente e molto piacevole anche con una malattia invalidante!


6. Attività Fisica

- Esercizio benefico: il nuoto e il nordic walking sono ottime opzioni. Il nordic walking: Coinvolge il 90% dei muscoli, migliora la postura e la circolazione, e rafforza la vitalità mentale.

- Vantaggi dell’attività: nonostante il calore e la sudorazione possano sembrare un problema, l’esercizio regolare favorisce la perdita di peso e una migliore salute generale, fallo nelle ore più fresche della giornata.


7. Vita Sociale e Supporto

- Relazioni sociali: l'estate è il momento ideale per godersi la vita all'aria aperta e trascorrere del tempo con gli altri.

- Supporto sociale: chiama le persone care e organizza incontri. Nessuno si salva da solo, e il supporto sociale può fare una grande differenza.


8. Cura Medica Adeguata

- Drenaggio sicuro: in caso di riacutizzazioni acute, non permettere a nessun medico di drenare gli ascessi senza anestesia.

- Prescrizione medica: richiedi al tuo medico di famiglia una prescrizione per un drenaggio chirurgico urgente con anestesia.


9. Supporto Online

- Aiuto virtuale: se hai bisogno di sostegno, non esitare a scrivere nel gruppo Facebook dedicato. I pazienti più esperti possono offrire aiuto e conforto.

- Prenditi cura di te: non è mai troppo tardi per riprendere a prendersi cura di sé stessi.


10. In conclusione: - l'estate può essere un periodo meraviglioso, anche per chi soffre di idrosadenite suppurativa, del resto togliersi gli abiti pesanti è già un grandissimo conforto per noi. Con i giusti accorgimenti e il supporto adeguato, è possibile godersi questa stagione e affrontarla nel miglior modo possibile. Un abbraccio e un sorriso a tutti. Restate sintonizzati per altre sorprese su questa pagina!

164 visualizzazioni0 commenti

Commentaires


bottom of page